Sport
vendita di bevande all’ingrosso e al dettaglio
Store
Hai un account?
oppure

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Nessun articolo nel Carrello

0

Totale: 0,00 €

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

0

ARTICOLI IN WISHLIST

Nessun articolo nella Wishlist

0

ARTICOLI IN WISHLIST

0

vendita di bevande all’ingrosso e al dettaglio
Store
Hai un account?
oppure

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Nessun articolo nel Carrello

0

Totale: 0,00 €

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

0

ARTICOLI IN WISHLIST

Nessun articolo nella Wishlist

0

ARTICOLI IN WISHLIST

0

FIEGOROSA ROSATO SPADAFORA CL 75*

6,61

FIEGOROSA ROSATO SPADAFORA CL 75*

Le colline di Fiego, da cui origina il nome Fiegorosa, sono una microarea della sottozona Le colline di Fiego, da cui origina il nome Fiegorosa, sono una microarea della sottozona
Donnici della DOP Terre di Cosenza, dove da sempre si coltiva il Magliocco Dolce. Donnici della DOP Terre di Cosenza, dove da sempre si coltiva il Magliocco Dolce.
La particolare esposizione ed il microclima unico, determinano una caratterizzazione in La particolare esposizione ed il microclima unico, determinano una caratterizzazione in
termini pedoclimatici ed ampelografici; gli impianti sono quelli storici, coltivati ad alberello, termini pedoclimatici ed ampelografici; gli impianti sono quelli storici, coltivati ad alberello, con rese medie molto basse e raccolta manuale. con rese medie molto basse e raccolta manuale.
Tali elementi caratterizzano questa etichetta come espressione pura del territorio. Tali elementi caratterizzano questa etichetta come espressione pura del territorio.
Classificazione: Classificazione:
Terre di Cosenza D.O.P. sottozona DONNICI; Terre di Cosenza D.O.P. sottozona DONNICI;
Tipologia: Tipologia: rosato; rosato;
Bottiglie Prodotte: Bottiglie Prodotte: 30.000
Territorio: Territorio: Donnici è un paesino situato a sud di Cosenza che identifica una più ampia Donnici è un paesino situato a sud di Cosenza che identifica una più ampia
zona collinare compresa tra i 400 ed i 600 mt. di altezza slm, delimitata dai fiumi Crati zona collinare compresa tra i 400 ed i 600 mt. di altezza slm, delimitata dai fiumi Crati
e Savuto. “Fiego” è un’area particolarmente voc e Savuto. “Fiego” è un’area particolarmente vocata, del territorio di Donnici, dalla quale ata, del territorio di Donnici, dalla quale
provengono le uve utilizzate per la vinificazione di questo splendido vino rosato; provengono le uve utilizzate per la vinificazione di questo splendido vino rosato;
Vitigni: Vitigni: autoctoni del territorio, quali il Magliocco Dolce in prevalenza, il Greco Nero e autoctoni del territorio, quali il Magliocco Dolce in prevalenza, il Greco Nero e
come da tradizione, la Malvasia bianca, seppur in quantità minima come da tradizione, la Malvasia bianca, seppur in quantità minima
;
Metodo di Coltivazione: Metodo di Coltivazione: tradizionalmente ad alberello, con bassa resa media per ettaro; tradizionalmente ad alberello, con bassa resa media per ettaro;
Periodo di Vendemmia: Periodo di Vendemmia: essendo in collina, la raccolta avviene da metà a fine ottobre; essendo in collina, la raccolta avviene da metà a fine ottobre;
Vinificazione: Vinificazione: pressatura soffice e breve macerazione con le bucce; pressatura soffice e breve macerazione con le bucce;
Fermentazione: Fermentazione: in acciaio con temperature controllate; in acciaio con temperature controllate;
Affinamento: Affinamento: in acciaio prima, poi giudiziosa evoluzione in bottiglia

VINSPA008
€ 6,61

Condividi su:

Le colline di Fiego, da cui origina il nome Fiegorosa, sono una microarea della sottozona Le colline di Fiego, da cui origina il nome Fiegorosa, sono una microarea della sottozona
Donnici della DOP Terre di Cosenza, dove da sempre si coltiva il Magliocco Dolce. Donnici della DOP Terre di Cosenza, dove da sempre si coltiva il Magliocco Dolce.
La particolare esposizione ed il microclima unico, determinano una caratterizzazione in La particolare esposizione ed il microclima unico, determinano una caratterizzazione in
termini pedoclimatici ed ampelografici; gli impianti sono quelli storici, coltivati ad alberello, termini pedoclimatici ed ampelografici; gli impianti sono quelli storici, coltivati ad alberello, con rese medie molto basse e raccolta manuale. con rese medie molto basse e raccolta manuale.
Tali elementi caratterizzano questa etichetta come espressione pura del territorio. Tali elementi caratterizzano questa etichetta come espressione pura del territorio.
Classificazione: Classificazione:
Terre di Cosenza D.O.P. sottozona DONNICI; Terre di Cosenza D.O.P. sottozona DONNICI;
Tipologia: Tipologia: rosato; rosato;
Bottiglie Prodotte: Bottiglie Prodotte: 30.000
Territorio: Territorio: Donnici è un paesino situato a sud di Cosenza che identifica una più ampia Donnici è un paesino situato a sud di Cosenza che identifica una più ampia
zona collinare compresa tra i 400 ed i 600 mt. di altezza slm, delimitata dai fiumi Crati zona collinare compresa tra i 400 ed i 600 mt. di altezza slm, delimitata dai fiumi Crati
e Savuto. “Fiego” è un’area particolarmente voc e Savuto. “Fiego” è un’area particolarmente vocata, del territorio di Donnici, dalla quale ata, del territorio di Donnici, dalla quale
provengono le uve utilizzate per la vinificazione di questo splendido vino rosato; provengono le uve utilizzate per la vinificazione di questo splendido vino rosato;
Vitigni: Vitigni: autoctoni del territorio, quali il Magliocco Dolce in prevalenza, il Greco Nero e autoctoni del territorio, quali il Magliocco Dolce in prevalenza, il Greco Nero e
come da tradizione, la Malvasia bianca, seppur in quantità minima come da tradizione, la Malvasia bianca, seppur in quantità minima
;
Metodo di Coltivazione: Metodo di Coltivazione: tradizionalmente ad alberello, con bassa resa media per ettaro; tradizionalmente ad alberello, con bassa resa media per ettaro;
Periodo di Vendemmia: Periodo di Vendemmia: essendo in collina, la raccolta avviene da metà a fine ottobre; essendo in collina, la raccolta avviene da metà a fine ottobre;
Vinificazione: Vinificazione: pressatura soffice e breve macerazione con le bucce; pressatura soffice e breve macerazione con le bucce;
Fermentazione: Fermentazione: in acciaio con temperature controllate; in acciaio con temperature controllate;
Affinamento: Affinamento: in acciaio prima, poi giudiziosa evoluzione in bottiglia

Powered by Passepartout